ezgif.com-gif-maker4

Contatti

Contatti

Iscriviti alla Newsletter

Associazione Radicali Cuneo - Gianfranco Donadei

Via XX Settembre 28, 12100 Cuneo

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 366.5370589

 

Via XX Settembre 28, 12100 Cuneo

Email: ​info@radicalicuneo.org

PEC: radicalicuneo@pec.it

Tel: 366.5370589

 

Associazione territoriale di Radicali Italiani

Codice fiscale: 96099610048

IBAN: IT25 S031 1110 2010 0000 0005 542

 

Informativa privacy - cookie policy

Sit-in per i diritti umani a Cuneo

2020-12-08 15:30

Ufficio stampa

Comunicato stampa,

Sit-in per i diritti umani a Cuneo

Giovedì 10 dicembre alle ore 11 è previsto un sit-in di Radicali Cuneo davanti al Palazzo del Comune di Cuneo in occasione dell’anniversario della Dic

Giovedì 10 dicembre alle ore 11 è previsto un sit-in di Radicali Cuneo davanti al Palazzo del Comune di Cuneo in occasione dell’anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo e per chiedere che il Governo italiano si mobiliti con energia per la liberazione del ricercatore iraniano Ahmadreza Djalali, condannato a morte per un ridicolo crimine, mai commesso, di spionaggio, confessato dopo tremende torture. Secondo i radicali la condanna a morte è utilizzata dal regime dell’Iran come strumento principale contro gli oppositori politici, prigionieri di coscienza, donne e perfino minorenni.

Dichiarano i militanti: “La scorsa settimana abbiamo scritto al Presidente della regione Cirio ed ai Consiglieri regionali per chiedere che Palazzo Lascaris si mobilitasse al fine di richiamare il nostro ambasciatore per salvare la vita ad un uomo che tanto ha fatto per il nostro Paese e per la nostra Regione, che in Piemonte ha vissuto e lavorato, tessendo una rete di rapporti e apportando il suo contributo di esperto alle nostre università. Abbiamo scritto anche al Sindaco di Cuneo, oltre che ai consiglieri comunali. Purtroppo non abbiamo ricevuto risposta dall’amministrazione comunale, e questo ci preoccupa e ci fa arrabbiare. Scenderemo in piazza giovedì per chiedere un impegno costante a tutte la istituzioni in difesa dei diritti umani, oltre che per chiedere di salvare Djalali. Invitiamo singoli e gruppi a partecipare”.


facebook
instagram
youtube

www.radicalicuneo.org @ All Right Reserved 2021 

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder